Seguici su:

Il Comune di Mazzè accende i riflettori sull’estate.
La voglia di ricominciare supera i timori per il difficile momento legato all’emergenza sanitaria ed è forte il segnale di vitalità che si intende trasmettere per cercare di ravvivare le serate estive nel segno della cultura, della letteratura e della promozione del territorio.
Dopo un lungo periodo di chiusura il Comune di Mazzè, in collaborazione con la Pro Loco, invita i cittadini a tornare nelle piazze per vivere il paese, naturalmente rispettando le linee guida sulle norme di sicurezza e di prevenzione del contagio.
Con questo intento sono nate le iniziative organizzate per il mese di agosto, un calendario che invita a ripartire compatibilmente con il momento e la situazione attuale e che nasce dalla volontà di portare avanti la tradizione di Madona D’Aust, da sempre imperdibile appuntamento dell’estate mazzediese, quest’anno in una veste ridotta, e promuovere uno dei borghi storici più belli del Canavese che negli anni sta diventando luogo di ispirazione e di intensa creatività per artisti locali e nazionali.

 

LOCANDINA-page-001 LocandinaMostra-page-001 pres.libro.Cerutti_LOCANDINA bicocca-page-001 LOCANDINA_FILM-page-001 14.08_LOCANDINA-page-001 pres.libroBocchiardo_LOCANDINAvolantino evento 30 agosto def