Seguici su:

Prorogata fino al 2 ottobre 2022

la mostra

INDAGINE VI ’22 dell’artista Octavio Floreal

Villa Occhetti | Mazzè (TO)

Via Pescatore, 10035

 

Torino, 20 luglio 2022. Siamo felici di annunciare la proroga fino a domenica 2 ottobre 2022 della mostra scultorea a cielo aperto di Octavio Floreal, all’interno del parco della prestigiosa Villa Occhetti, storica residenza situata a Mazzè (Torino) nel Canavese, a cura dell’Associazione Culturale ANABASI e con il supporto del team arte di Pavesio e Associati with Negri-Clementi.

La mostra – patrocinata dalla Regione Piemonte, dalla Città Metropolitana di Torino e dal Comune di Mazzè sarà visitabile tutti i fine settimana o su appuntamento fino a domenica 2 ottobre 2022.

Il prolungamento di un mese consentirà al pubblico di apprezzare l’esposizione nel periodo di fine estate e di godere della bellezza del parco nella stagione della vendemmia, in un clima più mite e favorevole alle visite all’aperto.

Ma le novità non sono finite!

Nel corso del mese di proroga sono previsti ben due giorni di visite guidate, gratuite e a numero chiuso, in compagnia dell’artista e della curatrice Vittoria Massucco che condurranno i visitatori alla scoperta esclusiva dell’universo creativo di Octavio Floreal e della sua personale.

Le date delle visite guidate sono:

  • domenica 11 settembre alle ore 18 – 18,30
  • sabato 17 settembre alle ore 17,30 – 18 (1° gruppo) e 18 – 18,30 (2° gruppo)

Altra novità in programma è uno speciale Laboratorio Creativo per Bambini, organizzato e curato da Giuseppina Vara, che da anni si occupa di didattica informale dell’arte, collaborando con le scuole e con i dipartimenti educativi di diverse istituzioni culturali e museali (Palazzo delle Esposizioni, Scuderie del Quirinale, Teatro Libero Arte Contemporanea, Associazione Culturale ANABASI). Il Laboratorio si terrà domenica 11 settembre dalle ore 16,30 alle ore 17,30 e sarà rivolto a tutti i bambini dai 6 agli 11 anni che, con i loro genitori, nonni o amici, vogliono vivere un’esperienza divertente e costruttiva all’aria aperta.

All’interno degli spazi di Villa Occhetti e del suo “magico” giardino, l’installazione diffusa di Octavio Floreal diverrà per i più piccoli un percorso misterioso e sensoriale, alla scoperta di colori, ombre, passaggi segreti animati dalle opere dell’artista. Il laboratorio, della durata di circa un’ora, sarà articolato in una visita guidata partecipata tra le opere alla scoperta del parco, dell’orangerie e di alcuni spazi della villa ottocentesca.

I bambini, guidati nell’esplorazione e comprensione dei linguaggi dell’arte contemporanea e dei materiali, diventeranno loro stessi interpreti e parte attiva della visita, all’interno di un immaginario parco divertimenti popolato da sculture enigmatiche. Seguirà un momento laboratoriale che permetterà a ognuno di loro di confrontarsi con la propria creatività, non più con occhi da piccoli esploratori ma con l’estro di giovani artisti.

 

Come sottolineava Bruno Munari, “l’insegnamento dell’arte ai più piccoli è fondamentale per lo sviluppo della loro creatività, per l’osservazione e la comprensione del mondo circostante”, e per questo il percorso ideato sarà un’occasione di condivisione e consentirà a tutti i partecipanti, grandi e piccoli, di indagare se stessi scoprendo trasformazioni e legami attraverso la relazione con l’arte contemporanea.

 

Infine, domenica 2 ottobre, in concomitanza con il finissage di INDAGINE VI ’22, l’artista guiderà personalmente i partecipanti per un’ultima visita conclusiva e riservata della sua esposizione scultorea.

 

Per prenotarsi alle visite guidate e/o al Laboratorio Creativo per Bambini sarà sufficiente scrivere all’indirizzo email villaocchettieventi@gmail.com, specificando il giorno desiderato, il numero di partecipanti e – nel caso del Laboratorio – l’età dei bambini.